Visita il Gargano


Il nostro accogliente Bed & Breakfast è ubicato nel cuore della zona mare di Rodi Garganico. Questa meravigliosa zona turistica appartenente al Parco Nazionale del Gargano e alla Comunità Montana del Gargano, è un noto centro per la produzione di agrumi fin dal lontano Medioevo. Rodi Garganico è molto apprezzata dai turisti per la qualità delle sua acque di balneazione e per gli affascinanti e caratteristici paesaggi che la circondano.

Posto sul litorale nord del Gargano, questa località è caratterizzata da lunghe spiagge interrotte esclusivamente dalla punta rocciosa dove sorge l’abitato, cinto da una rigogliosa vegetazione composta soprattutto da agrumeti, ulivi, pini e fichi. Il centro storico, d’origine medievale e ricco di particolari stradine in pendenza, presenta particolari case, realizzate in modo tale che da ognuna fosse possibile scorgere il mare.

Rodi Garganico è famosa per le sue due spiagge di ponente e levante, entrambe caratterizzate da sabbia particolarmente fine. La Spiaggia di levante si estende per 4 km fino a raggiungere quasi quella di San Menaio raggiungendo una larghezza di 60 metri, mentre la spiaggia di ponente si sviluppa ad ovest della città comprendendo le due importanti Spiagge della Baia di Santa Barbara e Del Lido del Sole.

Un Luogo magico per le tue vacanze


L’ Arancio per le tue vacanze sul Gargano organizza splendide Escursioni sul Gargano, anche in barca lungo le splendide spiagge del Gargano che impreziosiscono questo litorale.

SCOPRI IL TERRITORIO

Hotel Arancio Rodi Garganico

Parco Nazionale del Gargano

La bellezza della natura


Vero regno ambientale con dune e boschi di conifere e latifoglie, steppe mediterranee, fiumi di acque spumanti e ipogei carsici. Nel Parco Nazionale del Gargano si riproducono più specie di uccelli che su tutta la catena alpina, mentre le sue 2000 specie di piante censite rappresentano da sole il 35% di quelle nazionali.


Visualizza Dettagli

Alla ricchezza di specie arboree si associa quella delle erbacee. Studi recenti hanno dimostrato che il Gargano sia l’area geografica italiana con il maggior numero di orchidee; sono state censite ben 250 varietà, il 60% delle specie presenti in Europa. Suscitano un particolare interesse naturalistico anche i due laghi salmastri di Lesina e Varano.

Gargano Religioso

Il luogo che ospita Padre Pio e non solo...


Con bus e minibus dotati di tutti comfort, raggiungerete e visiterete San Giovanni Rotondo, con la toma di Padre Pio e il nuovo Santuario progettato da famoso architetto Renzo Piano. Inoltre, resterete affascinati dalla suggestiva Grotta di San Michele a Monte Sant’Angelo, patrimonio mondiale dell’Unesco.


Visualizza Dettagli

Al ritorno passando nella rigogliosa Foresta Umbra, potrete apprezzare il centro visite del Parco Nazionale del Gargano, che racchiude tutta la flora e la fauna locale.

Escursioni

Il Gargano come non lo avete mai visto


Scegliendo una vacanza all’Hotel Arancio, situato di fronte alla nuova Marina di Rodi Garganico, i giovani titolari che da anni operano nel campo delle escursioni, essendo inoltre proprietari di imbarcazioni e jeep, vi guideranno in modo esclusivo e professionale nella scelta di varie escursioni: uno Yacht di 15 metri, con il quale è possibile vivere un’esperienza in barca in totale relax, per ammirare le meravigliose Isole Tremiti, la Costa del Gargano e le Isole Croate, per crociere di uno o più giorni;

Visualizza Dettagli

La motonave “Mira”, maxi scafo con 150 posti che costeggia la meravigliosa Costa Garganica con visita alle grotte marine e sosta in una delle più belle e suggestive baie del promontorio garganico. le Jeep Safari, con le quali in un’atmosfera d’ avventura sarete proiettati nel cuore del Parco Nazionale del Gargano, scenario unico dove sarete a contatto con una natura estrema ed incontaminata. Ospiti di del nostro hotel a Rodi Garganico la scoperta delle meraviglie che rendono indimenticabile queste terre non sarà mai stata così semplice. Grazie infatti a Gargano Escursioni e Gargano Navigazioni, il nostro hotel organizzerà per voi divertenti gite nei dintorni, basate su un servizio ad hoc e professionale che vi porterà a vivere giornate fantastiche all’insegna della natura e della tradizione garganica. Gli amanti del mare ad esempio, grazie a Gargano Navigazioni, potranno organizzare comodamente dal nostro hotel sul Gargano comode gite fuori porta, magari alle splendide Isole Tremiti o lungo le misteriose e suggestive Grotte che abbelliscono la costa. In questo caso avrete l’opportunità di fare un rilassante bagno alla splendida Baia Campi, celebre per la bellezza della sua spiaggia e per lo scoglio che sembra riprenderne il profilo sul mare. Se invece amate arte e storia, grazie a Gargano Escursioni avrete la possibilità di esplorare i dintorni di Rodi Garganico, magari sino a San Giovanni Rotondo, patria di Padre Pio e fulcro del turismo religioso italiano. Avrete inoltre la possibilità di visitare la splendida Grotta di San Michele a Monte Sant’Angelo, teatro di 4 apparizioni dell’arcangelo nel corso dei secoli, mai consacrata al culto cristiano eppure insignita del rango di Celeste Basilica. Sono organizzate poi anche gite e safari in Jeep per visitare il Parco Nazionale del Gargano, splendido scenario da cartolina in cui trovano riparo specie particolari di flora e fauna, impossibile da perdere per gli amanti della natura. Approfitta di questa comoda possibilità: chiedici i biglietti per le città limitrofe e tutte le informazioni di cui hai bisogno per scegliere quale meraviglioso luogo del Gargano scoprire per primo.

Tour in Barca

Fare il tour in Barca della costa del Gargano


Il Gargano, detto lo sperone d’Italia, è uno dei luoghi più belli della Puglia Il Gargano include diversi comuni della provincia di Foggia, come ad esempio le note località turistiche di Rodi Garganico, Peschici, Vieste e Mattinata, e tanti altri comuni dell’entroterra non meno affascinanti per storia, cultura e tradizioni, come ad esempio Vico del Gargano, San Giovanni Rotondo, Monte Sant’Angelo.


Visualizza Dettagli

La particolarità del Gargano è la presenza di una varietà di scenari che vanno dalle coste alte e frastagliate da Vieste a Manfredonia alle coste basse e sabbiose da Peschici a Marina di Lesina. Nell’entroterra oltre ai già citati paesini potremo incontrare il Parco Nazionale del Gargano, un immenso polmone verde che parte dalla macchia mediterranea in corrispondenza della costa fino alla splendida Foresta Umbra , prima in Italia per varietà di vegetazione.

Il Gargano presenta 200 chilometri di costa, lungo i quali si susseguono spiagge, baie, grotte, cale, faraglioni. Il tratto di costa più suggestivo sono i 40 Km di costa alta e frastagliata tra Vieste e Mattinata. Le bianche falesie, le insenature e calette circondate dalla macchia mediterranea e da una vegetazione fatta di pini, lauri, agrumi e ulivi rendono la costa garganica unica nel mediterraneo.

Lungo la costa si potranno ammirare gli antichi trabucchi arcaiche strutture in legno per la pesca. Nelle grotte e tra la fitta vegetazione si trovano insediamenti preistorici, ipogei paleocristiani che attestano la presenza di esseri umani fin dalla notte dei tempi.

Isole Tremiti

Un paradiso da scoprire...


Visitare queste isole diventa un esperienza coinvolgente per chi ama il mare e l’avventura. Chi vuole raggiungere le isole durante il periodo estivo può farlo anche dai porti del vicino litorale garganico come ad esempio le note Vieste, Peschici e Rodi Garganico, borghi marinari ed importanti localita’ turistiche. Da queste località è possibile effettuare anche gite con andata e ritorno in giornata per poter passare una giornata diversa di vacanza sul Gargano.


Visualizza Dettagli

I periodi migliori per visitare le Isole Tremiti sono quelli con minore affluenza turistica lontano dal caos, durante i quali si può vivere a pieno lo splendore di questa magnifica riserva marina pugliese. Le principali isole dell’arcipelago sono:

San Domino: L’isola di San Domino è la più grande dell’arcipelago, forse anche la più bella per aspetti paesaggistici e meglio dotata di attrezzature turistiche. Il suo aspetto è quanto di più spettacolare ci possa essere. Le insenature, la pineta che arriva fino al mare, il boschetto del diamante ricco di pini e di altra vegetazione, sono un vero capolavoro ambientale. San Domino si può visitare a piedi con escursioni nella pineta che permettono di raggiungere direttamente a piedi alcune calette, ma le bellezze principali di San Domino sono concentrate tutte sulla costa e sono visitabili attraverso escursioni in barca.

San Nicola: L’isola di San Nicola ha sempre avuto in passato un ruolo di notevole importanza e tuttora costituisce il centro storico, amministrativo e religioso dell’intero arcipelago. L’isola ha una forma allungata con pareti a picco e costa frastagliata difesa da grossi scogli. La parete occidentale è occupata da costruzioni cicili, torri, castelli e antiche mura. All’estremità su ovest dell’isola vi è la marina, un minuscolo porticciolo dotato di un complesso sistema di fortificazioni. San Nicola è visitabile a piedi con escursioni che vi porteranno alla scoperta del bellissimo centro storico con vedute mozzafiato.

Capraia: È la seconda isola per estensione. Il suo nome deriva dalle abbondanti piante di capperi. Un tempo boscoso, ora ha un aspetto selvaggio ed è del tutto disabitata. L’isola è prevalentemente rocciosa, simile a san domino. La parte di costa rivolta a nord è alta, mentre digrada dolcemente verso il mare il versante opposto. La sua ricchezza è nei fondali marini; è la nicchia ecologica dove gran parte della sua fauna acquatica del mare adriatico trova la possibilità di riprodursi. Le pareti sotto marine delle rocce sono tappezzate di spugne e alghe. Mentre il fondale è ricco di specie di pesci pregiati. Capraia è ebella da visitare con escursioni in barca lungo la costa, inoltre, le escursioni in barca permettono la visita della statua di San Pio sommersa.